Giardino 11/10/2018

Come piantare un albero da frutto

L’autunno è una stagione particolarmente indicata per piantare un albero da frutto o delle piante ornamentali. Infatti in questa stagione il clima “blocca” lo sviluppo e il lavoro della pianta, dando così la possibilità di piantare moltissime piante da frutto, seguendo i giusti accorgimenti.

Per la buona riuscita della messa in posa è molto importante lo stato di salute della pianta che andremo a inserire nel giardino. Una pianta in cattivo stato infatti tenderà a stressarsi ulteriormente durante la fase di attecchimento.

Prima di piantare l’albero da frutto, occorre creare una buca, dimensionata in base alla grandezza del vaso o dell’apparato radicale della pianta. Ammorbidite il terreno e mescolatelo con Vigor Active. Grazie alla presenza del Bacillus subtilis questo fertilizzante incrementa la fertilità del terreno, ne migliora la struttura e stimola lo sviluppo radicale della pianta, garantendo radici più forti, vigorose e maggiormente assorbenti. A seconda del tipo di pianta, è consigliabile mettere sul fondo della buca del materiale drenante (argilla espansa) assicurandosi un adeguato drenaggio, evitando quindi ristagni d’acqua nocivi.

Dopo aver messo a dimora la pianta ricolmate la buca senza modificare l’altezza già prestabilita del tronco rispetto al terreno.

Innaffiate abbondantemente la pianta, andando a colmare con terriccio nel caso il livello del terreno si abbassi sotto la soglia precedentemente indicata, così da stabilizzare definitivamente la messa a dimora.

Seguendo queste indicazioni generali, si garantirà all’albero da frutto un ottimo attecchimento alla pianta, causando meno stress possibile nella fase di trapianto e creando le miglior condizioni per la crescita radicale dell’albero.

Geogreen ti consiglia

Vigor Active

Scopri il prodotto
  • Radici più forti e maggiormente assorbenti
  • Ricco di potassio, dona colore ai fiori e sapore ai frutti
  • Stimola lo sviluppo fogliare e la crescita delle piante